Nell’ambito delle proprie finalità statutarie l’associazione Civita dell’Abbadia si propone la tutela e valorizzazione del territorio pedemontano vestino, luoghi ricchi di storia, cultura e paesaggi suggestivi.

Territori che nel medioevo sono stati protagonisti della vita religiosa e socio- economica del centro-sud Italia grazie alla presenza di importanti abbazie quali il monastero Benedettino di San Bartolomeo di Carpineto della Nora fondato nel 962 e l’Abbazia di S. Maria di Casanova edificata nei pressi di Villa Celiera, allora compresa nel territorio di Civitella, intorno al 1197.

Attraverso il progetto “Tra le due abbazie: frammenti di vita, storia e vicissitudini all’ombra delle abbazie di San Bartolomeo e Santa Maria di Casanova” vogliamo aprire uno scorcio sul passato e farlo conoscere all’escursionista o visitatore.

Magari l’inizio di visite organizzate per attivare il circuito del turismo religioso e gastronomico, veri punti di forza dell’area. Con questo auspicio, V’invitiamo a partecipare.

Programma

  • Ritrovo ore 8:30 presso via G. Felsani – Giardini Pubblici a Civitella Casanova (clicca qui per la mappa)
  • Trasferimento in pullman a Villa Celiera
  • Visita guidata al sito archeologico dell’abbazia di S. Maria di Casanova
  • Colazione
  • Escursione vecchio sentiero dei monaci
  • Arrivo all’abbazia di S. Bartolomeo
  • Degustazione olio e altri prodotti locali
  • Visita guidata all’abbazia di S. Bartolomeo
  • Merenda
  • Trasferimento in pulman a Civitella Casanova
  • Visita guidata della mostra fotografica e documentaria
Visualizzazione ingrandita della mappa

Foto